Taxi Aeroporto Madrid: l’ozione privata funziona

taxi aeroporto madrid

Nelle grosse città spagnole, e anche nella capitale, il servizio taxi sta cambiando. Il tradizionale mezzo pubblico non è più l’unica opzione disponibile per gli utenti, poiché ormai ci sono imprese come Taxileader che offrono un servizio di transfer all’aeroporto di Madrid oppure qualsiasi altro tragitto in città. Dunque, nelle prossime linee ti spiego velocemente cos’è questa ultima opzione, conosciuta quà come VTC, quello che in Italia è NCC (Noleggio Con Conducente).

Il taxi privato, un’opzione molto comoda

Il servizio VTC si riconosce perché i veicoli sono di solito scuri e portano un piccolo adesivo con la bandiera madrilena (rossa con 7 stelle) nella finestra posteriore. Nelle ultime settimane è diventato famoso perché sta facendo la concorrenza al taxi pubblico, ma in realtà è una soluzione che esiste già da tanti anni fa. Quello che è successo ultimamente è che, grazie alle nuove tecnologie, il modo di contrattare il servizio si è velocizzato molto, dando risposta subita ad ogni richiesta: basta con compilare un form online, definire i dettagli del contratto (prezzo, luogo d’incontro, ecc.) e via.

E questo è ciò che fa Taxileader, una compagnia VTC che funziona pure in tante altre città e paesi. Dal loro form si deve scegliere il luogo d’origine, il luogo di arrivo, l’orario e il numero di passeggeri. Con quei dati si mostrerà una proposta di prezzo che, una volta è accettata, permette di essere pagata online. Molto semplice. E 100% legale, certo.

La principale differenza con il taxi pubblico è che gli automobili di noleggio con conducente non possono raccogliere passeggeri per strada se non hanno contrattato il servizio anticipatamente. L’altra importante differenza è che gli VTC non possono usare le fermate di taxi pubblici.

Vi racconto questo perché è collegato con il servizio di transfer nell’aeroporto di Madrid: la carica e la scarica di passeggeri deve farsi in un luogo diverso alle fermate, e normalmente si fa nei parcheggi privati della terminal. Quindi, se usi questi servizi, ti consiglio di rendere chiaro questo punto dall’inizio.

Vantaggi e svantaggi di un tragitto con VTC

Come succede con tutto, questo servizio di taxi privato ha i suoi vantaggi e svantaggi. Tra i vantaggi, ci sono questi:

  • I veicoli sono di alta qualità, normalmente Mercedes
  • Il cliente non soffre ritardi né attese all’arrivo. È vero che nell’aeroporto di Madrid ce ne sono tanti taxi, ma ci sono pure tanti utenti, e quindi a volte si creano code da attendere per prenderne uno
  • Il cliente non soffre ritardi né attese quando parte verso l’aeroporto di Madrid, cioè. I classici servizi di ‘radiotaxi’ non possono garantire la disponibilità di un veicolo (o più d’uno) un paio di giorni dopo. E prendere uno per strada a volte ci vuole tempo, specie in certe ore o zone della città
  • Conoscere il prezzo in anticipo permette di organizzare meglio il budget della giornata. Invece, con il taxi pubblico c’è sempre il dubbio di quanto costerà la corsa poiché è impossibile sapere il prezzo preciso in anticipo  (con l’eccezione dell’aeroporto)
  • Prezzi molto contenuti, specie nelle corse urbane

Como svantaggi si può parlare di un piccolo aumento di prezzo nei tragitti dell’aeroporto (soltanto di qualche euro), forse perché è impossibile parcheggiare nelle fermate dei taxi pubblici, come dicevo prima.

photo credit: cgerull Go via photopin (license)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *